Tela

Di Domenica, soprattutto se la mamma è “malaticcia”; si possono fare esperienze davvero appaganti per la mente…

Io: <Mattia cosa dipingi?>

Mattia:<Non lo so ancora, mamma, intanto mi piace, usare il colore così …>

Se si ha una tela ed un pennello,si può dipingere il proprio sogno; se si hanno dei sogni e si hanno delle persone con cui condividerlo e che credono in te, puoi anche continuare a crederci!  La vera ricchezza è nei sogni e nella qualità dei momenti che viviamo. La tela, come il tempo della vita; il pensiero come ciò che vivi ed il pennello come il ricordo che attraverso il colore lascia traccia; non importa se il dipinto si compie oppure no, importa quanto hai vissuto il momento in cui il colore lasciava la sua traccia.

La pittura è una professione da cieco: uno non dipinge ciò che vede, ma ciò che sente, ciò che dice a se stesso riguardo a ciò che ha visto. (P.Picasso)

Rispondi