Un racconto, scritto con il cuore dalla redazione di maestra e mamma

Con piacere vi invito a leggere queste riflessioni fatte da una maestra come me ed una mamma come noi.

http://www.momandkids.it/
Maestra e Mamma Blog

“Il mese scorso una mia alunna mi ha chiesto di portare a scuola un libro e di leggerlo ai compagni. Naturalmente ho risposto che poteva farlo, non nego mai la lettura di un testo anche se non insegno italiano.

Il giorno dopo si è presentata con il papà e con un libro illustrato dal titolo “I disegni della principessa Annabella”. Abbiamo iniziato la lezione ed ho assegnato delle operazioni da svolgere in autonomia. Mentre i bimbi completavano le loro operazioni ho iniziato a sfogliare le pagine dell’albo.

Il libro raccontava la storia di Annabella, una principessa affetta dalla sindrome di Down, proprio come la sorellina della mia giovane alunna.
La storia è molto semplice: un re e una regina desiderano un figlio e dal loro amore nasce una bambina, Annabella. Fin dalla nascita i genitori capiscono che la principessina non è uguale agli altri bambini e il dottore spiega che è affetta dalla sindrome di Down.

L’albo narra le difficoltà della piccola Annabella ma anche le sue caratteristiche uniche.

Mentre leggevo in classe la storia fra le mille domande dei bambini, la mia piccola alunna con forza e orgoglio, ha condiviso con i suoi compagni la sua quotidianità: i disastri combinati dalla sorellina in casa, la preoccupazione dei genitori, i viaggi all’estero per farla visitare da alcuni medici, i sorrisi e la meraviglia di avere una sorellina speciale.
Attraverso un libro si è raccontata … con poesia e con la forza di un leone … ed io ho pensato a quanto sono fortunata ad essere la sua maestra”.

Rispondi