Telefonino e bambini…il mio punto di vista

Quando è giusto regalare il telefonino ai nostri figli? Certamente ogni persona è giusto che la pensi come preferisce, io ho la mia opinione a riguardo, pur lavorando con bambini “picccoli” capitano discussioni e conversazioni sull’argomento…

Credo che la domanda giusta sia, quando decido di impegnarmi nell’affiancare mio figlio a conoscere questo strumento di comunicazione?

Poi, mi fermo spesso e mi documento, e vedo che tipo di effetti fanno alcuni giochi che i bambini fanno sul telefonino, gli effetti che hanno sul loro comportamento e gli effetti che provocano se, come a volte accade si utilizza come strumento per “tenere occupati” i bambini mentre noi grandi siamo come sempre assorbiti dalle mille cose da fare; i bambini faticano a distinguere realtà e finzione se noi adulti non li guidiamo in questo, occorre a mio parere che i bambini vengano educati anche all’uso di questi strumenti. Vietarlo non serve, ma non può essere dato a un bambino come gli si regala un libro… Occorre trovare una mediazione educativa nella quale trovi spazio la tecnologia e la possibilità di lasciare che i “nativi digitali” la utilizzino e delle regole sull’utilizzo che diventano vere e proprie norme ben chiare che definiscano limiti e momenti in cui usarlo, perché ci sono comunque molte possibilità di apprendere attraverso applicazioni. Ma ci sono soprattutto ed anche in questo caso, adulti che educano, adulti che hanno la responsabilità di costruire i percorsi in modo condiviso con i figli, anche quando si tratta dell’uso di tecnologie. Si prova, certo non è semplice, fare il genitore ma se condividiamo e spieghiamo in modo chiaro le regole d’uso e cerchiamo prestare attenzione a che vengano rispettate, possiamo costruire percorsi positivi. Possiamo…

Rispondi