Il gioco simbolico 

Perché noi insegnanti a scuola diamo spazio al gioco “simbolico”? Perché per i bambini è fondamentale per lo sviluppo affettivo, sociale e cognitivo.  Per noi grandi ormai il gioco non corrisponde a cose imoortanti perché siamo presi da molte cose, quindi spesso tendiamo a non dare molto peso. In realtà,  durante i momenti di gioco

Un bimbo forte come il mare 

Ho imparato che l’ascolto non puoi davvero “ascoltarlo” solo con le orecchie.  Ho imparato che le parole, hanno bisogno  di “essere guardate” e quanto male può fare quando questo non avviene.  Ho imparato, l’ostinazione di una madre nel voler fortemente che il suo bambino fosse uguale agli altri. Ho imparato che ci sono lacrime molto

Educare…È essere presenti per i propri bambini 

Tra mamme, ci si chiede spesso se il tempo e la reale presenza che regaliamo ai nostri bambini sia giusto o no…. In balia dei sensi di colpa per questo spesso, confondiamo i ruoli e ci scordiamo il nostro “compito” fondamentale..Quello di essere educatori e genitori per i nostri figli . Essere presenti, vuole dire

Come spiego a mio figlio questi orrendi fatti di cronaca 

Il terrorismo, i fatti di cronaca recente fanno paura anche a noi adulti, credo si debba rivolgere la nostra attenzione ai bambini, che si trovano esposti ad immagini televisive molto forti . Noi grandi, non pensiamo che i bambini durante i loro giochi possano, farsi distrarre, dalle parole di morte sapientemente raccontate dai cronisti; in

Immaginazione e espressione delle emozioni

Ci vuole un cuore per amare e i bambini, ci vuole cuore e testa per emozionare ed emozionarsi…Per insegnare loro,  ad essere più aperti, a rapportarsi con i propri sentimenti e le proprie sensazioni cercando di esprimerle al meglio. Li possiamo aiutare attraverso giochi ed attività come la drammatizzazione di una storia, oppure giochi con